Pace e contemplazione alla fine dell'anno

Il periodo che precede il Natale dovrebbe essere un momento di pace, consapevolezza e contemplazione. Tuttavia, il mese di dicembre è spesso caratterizzato da fretta, stress e stanchezza.

Abbiamo preparato per voi alcuni consigli per godervi appieno il periodo natalizio e rilassarvi davvero.

Frau sitzt neben dem Weihnachtsbaum.

Non tutto deve essere perfetto

È fin troppo facile che le richieste si accumulino durante il periodo natalizio: La casa deve essere immacolata, il cenone deve essere assolutamente perfetto, voi dovete apparire sempre felici e sorridenti e poi, per favore, siate pazienti.

Se tutto questo non sembra terribile e ingestibile, cosa lo è? Vi sveliamo un segreto, che è meglio ripetere ad alta voce a voi stessi il più spesso possibile: Non tutto deve essere perfetto.

La casa non deve avere un aspetto perfetto, il cibo può essere troppo salato o bruciato e vi è permesso dire di no o arrabbiarvi qualche volta. L'importante è passare il tempo come si vuole e circondarsi di famiglia e amici. Non è importante se ogni angolo della casa è stato pulito in precedenza o se c'è una cena sontuosa in tavola. Anche i vostri cari ve lo confermeranno.

Non avere aspettative troppo alte

Questa idea va di pari passo con il primo mantra. Ma non si tratta solo delle aspettative che avete nei confronti di voi stessi, bensì del periodo natalizio in sé, delle reazioni e dei sentimenti degli altri e dei sogni che volete realizzare alla fine dell'anno. Non siate così duri con voi stessi. Sapete che tutto può accadere, anche ciò che non vi aspettate.

Se non riuscite a fare il regalo di Natale perfetto per tutti, potete sempre farlo per il vostro prossimo compleanno. Se non avete raggiunto tutti gli obiettivi che vi eravate prefissati all'inizio dell'anno, scriveteli nella vostra lista per il prossimo anno e pensate a quanti progressi avete fatto negli ultimi 12 mesi.


Ritagliate del tempo per ciò che è veramente importante per voi

Non avete 25 mani e 10 corpi per fare ogni piccola cosa e partecipare a ogni festa e celebrazione. Anche se la vostra agenda sembra piena nelle settimane che precedono il Natale, riducetela solo agli appuntamenti che vi stanno a cuore.

Non tutti gli eventi natalizi sono ugualmente importanti. Partecipare a tre feste con la massima attenzione e consapevolezza è molto più bello che partecipare solo a metà a sette eventi.

Scegliete gli eventi più importanti del periodo natalizio e godeteveli appieno. Fatene un ricordo meraviglioso e riflessivo. Un'agenda scarsamente riempita prima di Natale è liberatoria.

Frau sitzt neben Kamin mit einer Decke und Tasse.


Agisco come penso

In autunno vi dite che non vedete l'ora che arrivi il Natale. La pace e la tranquillità di casa, l'intimità, e poi a dicembre? Siete più stressati che mai!

Se per voi il Natale è davvero un momento di amore, pace e consapevolezza, allora impegnatevi per ottenerlo. Sarete orgogliosi di voi stessi!
Se invece vi piace uscire molto a Natale, viaggiare molto e visitare parenti e amici, allora fate lo stesso. Nessuno può dirvi come festeggiare il Natale, ma fatelo come volete!

Non lasciatevi influenzare dall'ambiente circostante

Le aspettative elevate derivano solitamente dal fatto che il mondo vuole darci un'immagine del Natale perfetto. In pubblico, sui social media o anche all'interno della cerchia familiare: vediamo l'idea di un Natale impeccabile in cui tutti devono essere felicissimi. Tuttavia, queste sono e restano solo fantasie e in molti casi hanno poca attinenza con la realtà.

Solo poche persone hanno decorazioni natalizie così grandiose come quelle che si vedono nei film o su Pinterest. Non sono molte le persone che riescono a preparare diversi tipi di biscotti ogni fine settimana. Quindi non lasciatevi abbattere.

Riflettere sull'anno e imparare da esso

Smielato? Forse.
Una buona idea? Sicuramente.

A dicembre prendetevi del tempo per riflettere sui mesi passati. Ricordate le cose positive e quelle che potrebbero essere migliorate. Imparate dai vostri errori e cercate di fare ammenda con le persone che avete lasciato in disparte nella vostra vita.

L'autoriflessione vi permette di riscrivere e vivere il nuovo anno come una pagina di carta bianca. Potete ricominciare con nuove idee e pensieri e con la coscienza pulita. Quindi: introspezione, pensiero, riflessione, respiro profondo: il 2023 sarà un buon anno.

Frau mit Konfetti.